Cliente: Fiam Italia

Anno: 2013

L’impiego del vetro nel design di un tavolo suggerisce immediatamente il contrasto fra la solidità che la sua struttura deve poter esibire con la naturale leggerezza visiva del vetro.
Per il noto brand Fiam, Valerio Cometti ed il suo team hanno voluto spingere in là i limiti di questo contrasto, realizzando un progetto che introducesse un ulteriore elemento di leggerezza: la separazione fra il ripiano orizzontale e le strutture verticali delle gambe.

Attività svolte

  • co-engineering
  • concept development
  • product design