Cliente: Tera

Anno: 2015

Il concept dell’intera collezione “I Limiti” si basa su due principi guida: la dicotomia di materiali eterogenei per fisica, finitura, lucentezza e provenienza, e la curiosa esplorazione dello spazio al fine di definirne le forme. La morbidezza levigata degli elementi in polimero viene enfatizzata dal contrasto con i piani in marmo che scandiscono lo spazio attorno ai volumi in plastica. Da questo incontro nascono forme che traggono ispirazione dai principi della matematica booleana: sottrazioni, intersezioni ed addizioni diventano ispiratrici di forme inusuali e da scoprire.

Attività svolte

  • co-engineering
  • concept development
  • product design